Under 15 Regionali Elite, con l’Accademia Inter finisce 2-2

11

CASTELLANZESE-ACCADEMIA INTER 2-2 (1-2)
Marcatori: 5′ Brianti (A), 12′ Adamo (A), 21′ Amato (C), 39′ st Brancati (C).

Castellanzese: Della Valle, Tavella (35′ st Leone), Olgiati, Berardi, Di Motoli, Amato, Bianchi, Vilardo (8′ st Arengi), Brancati, Gioia, Starvaggi (18′ st Mancuso). A disp.: Paganini, Cesari, Leone, Mancuso, Medici, Shehaj, Vuksanaj, Beaouiss, Arengi. All. Faiella.

Accademia Inter: Mastroianni, Brescia (18′ st D’Errico), Notararigo (23′ st Astori), Oliverio, Adamo, Di Palma, Brianti, Sartorelli, Colombo (27′ st Lavorgna), Carrara (20′ st Marenzi), Landini (1′ st Casentini). A disp.: Rizza, D’Errico, Astori, Colombari, Lavorgna, Casentini, Marenzi, Buccero, Marrone. All. Candi.

Arbitro: Colombo di Legnano.

Ammoniti: Carrara (A), Mastroianni (A), All. Candi (A), Brianti (A), Marenzi (A)

CASTELLANZA (VA) –  La Castellanzese agguanta il pari con l’Accademia Inter allo scadere grazie alla zampata vincente di Brancati arrivata nei minuti di recupero. I neroverdi sono bravi a ribaltare il doppio svantaggio, prima con un gol al 21′ del primo tempo e poi, come detto, al 39′ della ripresa.

12 minuti di fuoco per la Castellanzese, con l’Accademia Inter che trova il doppio vantaggio prima con Brianti (al 5′) e poi con Adamo (12′). I neroverdi però non ci stanno e accorciano subito le distanze al 21′ con Amato che con un missile supera il portiere nerazzurro (che si rivelerà uno dei migliori in campo per l’Accademia Inter).

La ripresa è praticamente un assedio neroverde: Bianchi, Gioia e Brancati provano più volte a cercare il gol, ma continuano a sbattere su Mastroianni, estremo difensore degli avversari. Ma al 39′ (durante i 5 minuti assegnati dal direttore di gara) Brancati tira fuori dal cilindro l’incornata che vale il 2-2. Tutti gli sforzi della Castellanzese vengono premiati; un pareggio che forse sta un po’ stretto ai ragazzi di Faiella, ma tutto sommato è un altro punto che fa bene in un campionato difficile.

Abbiamo molto da migliorare, ma il gruppo è unito e sicuramente ci darà delle soddisfazioni. I ragazzi arrivano tutti da campionati provinciali, ma hanno la grinta per poter fare bene. IL gol allo scadere è sicuramente il ripagamento di tutto quello provato in allenamento e dalla voglia che hanno messo in partita.

Tiziano Faiella
11