Aspettando… Castellanzese-Breno

11
11

Domenica 10 aprile arriva il Breno

Dopo il pareggio con il Crema per 1-1, la Castellanzese domenica alle ore 15 affronterà fra le mura amiche del Provasi il Breno, che nell’ultimo turno ha battuto la capolista Sangiuliano per 2-0.

IL GIRONE D’ANDATA DELL’AVVERSARIO

Una prima parte di stagione fatta di alti e bassi quella del Breno, squadra con un buonissimo rendimento casalingo. Attualmente sono 48 i punti collezionati dalla formazione bianconera: 13 vittorie, 9 pareggi (Caravaggio, Folgore Caratese, Brianza Olginatese, Casatese, Desenzano Calvina – sia all’andata che al ritorno – Castellanzese, Sona, Virtus Ciserano Bergamo) e 9 sconfitte (Arconatese, Brusaporto – sia andata che ritorno – Ponte San Pietro, Sangiuliano, Caravaggio, Folgore Caratese, Crema, Casatese). 47 gol realizzati (di cui 13 firmati da Mauri e 8 da Melchiori) e 35 incassati dagli uomini di Tacchinardi.

I RINFORZI

Nel corso della stagione non sono mancati gli innesti e gli addii: tra questi da sottolineare quelli di Carminati (approdato dal CazzagoBornato), di Cavallari (al Desenzano Calvina) e di Manzoni (all’Ospitaletto). Per quanto concerne gli innesti hanno cominciato a vestire la maglia granata il difensore classe 2003 Lonati, prelevato dall’Under 19 del Brescia, e il portiere classe 2004 Avanzini, in arrivo dall’Uesse Sarnico.

I PRECEDENTI

Lo scorso 28 novembre la Castellanzese aveva strappato un punto ul campo del Breno: un 1-1 frutto del botta e risposta fra Brancato e Mandelli.