Under 19: la Castellanzese cade con la capolista

11

CASTELLANZESE-ALCIONE 0-2 (0-2)
Marcatori: 35′ Notarianni, 38′ Gorla

Castellanzese: Poli, Tamborini, Olgiati, Paglialonga ( 35′ st Brancati), Marchioro, Latino (25′ st Laomedonte), Re, Midaglia, Serra (35′ st Calabrese), Marmo (34′ st Gioia), Zucchetti (14′ st Loi). A disposizione: Cherchi, Berardi, Trombin, Galbiati. Allenatore: Colombo.
Alcione: Mazzola, Lauriola (36′ st Gabba), Caremoli, Rebaudo, Lombardo, Ciceri, Calmi (26′ st Di Munno), Notarianni, Sirena (1′ st Dell’Orti), Gorla (39′ st Cenetti), Brenicci (39′ st Mocchi). A disposizione: Russetti, Aimerito, Gasparetto, Pacifico. Allenatore: Campisi.

Arbitro: Vigo di Lodi (Lauciello di Saronno e Bogni di Gallarate)

 CASTELLANZA (VA) – La Castellanzese cade contro la capolista Alcione. Con due gol nella prima frazione l’Alcione batte una Castellanzese mai doma, che prova ad accorciare le distanze ma non trova fortuna. Castellanzese che nel primo tempo si rende insidiosa con Serra, ma il tiro dell’attaccante neroevrde viene salvato sulla linea. Ad andare a segno al 35′ della prima frazione è Notarianni, poi tre giri di orologio dopo Gorla con una rete di pregevolissima fattura ribadisce il concetto. I neroverdi reggono gli urti orange e hanno anche la chance di portarsi sull’1-2, ma peccano in freddezza sotto porta. Al triplice fischio sorride l’Alcione che si porta a +18 dalle dirette rivali, mentre la Castellanzese esce a testa alta, dopo aver combattuto per 90′ di gioco.

Titolare nei neroverdi il classe 2007 Olgiati e poi nel corso del match spazio anche a Brancati e Gioia, sempre 2007.

11