Affetti alla Lega: “Soluzioni per attrarre sponsor e ricavi”

Le parole del presidente della Castellanzese sulla Prealpina: “Necessari aiuti dalla LND”

La settimana decisiva si avvicina… forse. Nei prossimi sette giorni si farà chiarezza sul destino, già segnato, del campionato di Serie D 2019-20 che volge alla chiusura anticipata, nonché auspicata dalla maggioranza degli addetti ai lavori. Sul banco, accanto alle questioni prettamente legate al campo – promozioni delle prime in classifica, meccanismi per eventuali retrocessioni e via discorrendo -, c’è anche il tema economico.

Dalle colonne della Prealpina del sabato giunge il monito del presidente della Castellanzese, Alberto Affetti, che spiega: “Oltre a ridurre i costi, e ogni iniziativa in tal senso va accolta positivamente, bisognerà trovare il modo di aumentare i ricavi, la parte più difficile da attuare. Sono mesi durissimi per chiunque – ha continuato il patron neroverde -, avere ancora il sostegno degli sponsor diventa sempre più complicato e proprio per questo è necessario avere degli aiuti dalla LND. Fiscalmente bisogna trovare il modo di invogliare gli sponsor a non abbandonarci”