Juniores, il baby derby è neroverde

Legnano – Castellanzese 1-2 (0-0)

Legnano: Travaini, Chiarello, Bagnasco, Graci (35′ st De Angelis), Bertin, Chiodini (45′ st Shtyllaj), Ferrari, Di Genio (10′ st Focone5), Bzhetaj, Costa (15′ st D’Isidoro), Recchia (24′ st Gioia). A disposizione: Colombo, Mazzucca, Pilo, Shtyllaj, Focone, D’Isidoro, De Angelis, Gioia, Zana. All: Apollo.

Castellanzese: Indelicato, Scanu, Peloni, Anzani (7′ st Rotondi), Maggioni (35′ st Noci), Praderio, Lorenzo (33′ st Volontè), Cozzi (25′ st Di Costanzo), Selle, Manfre, Brassanini (20′ st Razza). A disposizione: Restelli, Volontè, Meroni, Noci, Rotondi, Fama, Carlevaro, Razza, Di Costanzo. All: Benedusi

Arbitro: Manis di Oristano (Mazzarella – Mainini)

Marcatori: st: 26′ D’Isidoro, 27′ Razza, 29′ Lorenzo

Ammoniti: Chiodini (L) Angoli 4-4 Recupero: +1+5

La prima è da sogno per la Juniores di Mister Federico Benedusi. I neroverdi si impongono 2-1 al Mari nel derby con il Legnano, valido per la prima giornata del Campionato Nazionale Under 19. Succede tutto nella ripresa, quando D’Isidoro sblocca le marcature a favore dei lilla. Ma la Castellanzese non demorde e costruisce la rimonta che vale tre punti al debutto. Il pareggio lo sigla il neoentrato Razza con un gol da cineteca dalla lunghissima distanza che fulmina Travaini. Nel giro di tre minuti arriva anche il sorpasso firmato dal migliore in campo Giacomo Lorenzo. Che si fionda in area e appoggia col piattone destro il pallone della vittoria. 

LA FOTOGALLERY