Ciao Mario!

11

Chessa saluta la Castellanzese

Mario Chessa dopo due stagioni e mezzo saluta la Castellanzese. 67 gol, sfiorando le 100 presenze in maglia neroverde testimoniano il grande percorso di Chessa con la maglia della Castellanzese. Nell’ultima stagione l’ormai ex numero 7 neroverde è andato a segno ben 21 volte.
A Mario da parte di tutta la società un grande in bocca al lupo per prosieguo per la carriera.

Il presidente Alberto Affetti ha voluto sottolineare: “Sono molto dispiaciuto per la sua partenza, anche se riconosco che era impossibile per lui rinunciare alla proposta che gli è stata fatta . La Castellanzese allestirà comunque una squadra competitiva anche senza un giocatore così importante come Chessa. Milan docet!
A Mario un grande in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera e lo ringrazio per la professionalità, per la serietà come uomo e per le sessantasette reti messe a segno in due stagioni e mezzo passate in neroverde. Un grande giocatore!
Purtroppo anche la serie D è diventata una gara all’aumento degli ingaggi e questo fa male alle stesse società che diventano vittime e carnefici allo stesso tempo. Non sono i giocatori ad essere mercenari. Sono i presidenti delle società che sbagliano”.