Aspettando… Arconatese-Castellanzese

11

Domenica 8 maggio la trasferta a Busto Garolfo

Dopo la vittoria convincente sullo Sporting Franciacorta della scorsa domenica, la Castellanzese affronterà nella penultima giornata di campionato l’Arconatese: si gioca alle 16.00 al “Roberto Battaglia” di Busto Garolfo. Con un solo punto i neroverdi avrebbero l’aritmetica certezza della salvezza diretta.

IL GIRONE D’ANDATA DELL’AVVERSARIO

Decisamente una stagione più che positiva quella dell’Arconatese. Attualmente sono 56 i punti collezionati dalla formazione oroblu: 15 vittorie, 11 pareggi (Brianza Olginatese, Virtus Ciserano Bergamo – sia andata che ritorno – Leon, Sona, Ponte San Pietro – sia andata che ritorno – Legnano, Sangiuliano, Casatese, Caravaggio) e 10 sconfitte (Villa Valle – sia andata che ritorno – Desenzano Calvina, Brusaporto, Crema, Breno, Real Calepina, Sporting Franciacorta, Vis Nova, Legnano). 57 gol realizzati (di cui 14 firmati da Santonocito e 10 da Longo e altrettanti da Siani) e 48 incassati dagli uomini di Livieri.

I RINFORZI

Nel corso della stagione ci sono stati pochissimi movimenti in casa Arconatese; ha salutato gli oroblu il centrocampista classe 2002 Venco (ora allo Stresa), mentre hanno iniziato a vestire la maglia della società milanese l’attaccante 2002 Siano (ex Real Calepina) e il portiere 2003 Mazzi (ex Sona).

I PRECEDENTI

Lo scorso 19 gennaio la Castellanzese era caduta di misura contro l’Arconatese: i neroverdi erano passati in vantaggio con Chessa, ma Longo e Gomis avevano ribaltato la partita sul definitivo 1-2.

11

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE