Un altro arrivo importante a centrocampo

Un altro arrivo importante a centrocampo

La Castellanzese rinforza il suo centrocampo con un giocatore d’esperienza e di sostanza.

Andrea Rota, bustocco, capitano della Grumellese (serie D) nella passata stagione e per tutto il girone d’andata quest’anno, arriva in neroverde per rinforzare il centrocampo della squadra di Emiliano Palazzi.

Giocatore d’indubbia esperienza, classe 1976, 430 partite giocate in serie D, 125 in Eccellenza, 50 in Lega Pro, con 50 goal nel suo palmares, Rota è stato voluto fortemente a Castellanza per dare maggior spessore e qualità ad un reparto nevralgico come il centrocampo.

La Castellanzese ha puntato su un calibro molto alto, vincendo la concorrenza di altre squadre di serie D ed Eccellenza che avrebbero voluto il centrocampista, ma alla fine il progetto presentato dalla società al giocatore lo ha convinto a vestire la maglia a righe neroverdi.

Andrea Rota, nella sua longeva e gloriosa carriera, ha militato nelle seguenti società :
Bustese, Folgore Caratese, Lecco, Solbiatese, Colognese, Marano, Verbano, Caravaggio, Feralpi Lonato, Tritium, Rovigo, Voghera, Versilia, Viareggio, Chiari, Castellettese, Pro Sesto.

Domenica prossima sarà già a disposizione di Palazzi per la gara casalinga con l’Ardor Lazzate, che rievoca la partita d’andata persa maldestramente dalla Castellanzese per 2 a 1, dopo aver disputato un attento primo tempo, per poi perdere la bussola nella seconda frazione di gioco.