Trasferta pavese con tante pretese

Gli indizi emersi nella partita della scorsa settimana contro l’Alcione devono diventare prove concrete nella sfida all’Accademia Pavese.

La squadra neroverde ha mostrato spirito d’iniziativa, capacità di reazione dopo lo svantaggio e decisione in fase offensiva tornando a gonfiare la rete degli avversari. Ecco cosa vuole rivedere mister Palazzi in campo in terra pavese, dove la Castellanzese è chiamata a fare anche meglio.

Vincere per ritrovare continuità, vincere per dare maggior sostanza ad un bottino di punti fin qui troppo ridotto, vincere per dare concretezza sul campo alle sensazioni positive che hanno caratterizzato l’ambiente castellanzese in quest’ultima settimana.

I Neroverdi vogliono iniziare nel modo migliore il mese di dicembre, periodo calcisticamente strategico in quanto punto di connessione tra le due metà della stagione.

Andiamo a dare una lezione all’Accademia, senza ulteriori ritardi da matricole universitarie!