Rialzarsi SUBITO!

In Eccellenza non puoi sbagliare, questo si è capito fin dalla prima giornata.

In Eccellenza puoi rialzarti prima ancora di aver completato la caduta, questo i Neroverdi lo devono capire dall’ultima partita disputata. 

L’equilibrio che contraddistingue il girone A del campionato e il livello di tutti gli avversari rappresentano tanto un onere quanto una chance costante per cambiare le gerarchie.

La sconfitta contro il Fanfulla di domenica interrompe sì una serie importante di risultati favorevoli, ma non può certo far dimenticare quanto di buono fatto finora dai ragazzi guidati da Emiliano Palazzi. Quest’ultimo così come tutta la società ha piena fiducia nelle potenzialità dei giocatori, sempre protagonisti di buone prestazioni indipendentemente dai risultati. Ecco quindi la base da cui è già partita la ripresa della Castellanzese.

Ogni match fa storia a sé, ogni partita in questa nuova categoria è un importante capitolo nella storia dei Neroverdi, che vogliono ricominciare subito a scrivere pagine vittoriose.