U.S.D. Castellanzese 1921 – A.S.D. Union Villa Cassano

U.S.D. Castellanzese 1921 – A.S.D. Union Villa Cassano

-

Risultati

SquadraGoalsEsito
U.S.D. Castellanzese 19211Sconfitta
A.S.D. Union Villa Cassano2Vittoria

Campo da calcio

Stadio Comunale Giovanni Provasi, Castellanza
Via Generale Luigi Cadorna, 15, 21053 Castellanza VA, Italia

CASTELLANZESE – UNION VILLA CASSANO 1-2

Malaspina (U) 8’, Ghidoli (U) 9’, Colombo (C) 28’

CASTELLANZESE (4-3-3) Pasiani, Battista, Lombardi, Fiore, Ghilardi, Rota, Tatani, Bigioni, Colombo, Urso, Greco. A disposizione: Heinzl, D’Aloia, Cesaro, Porchera, Alves De Souza, Tamai, Rondanini. All. Palazzi Emiliano

UNION VILLA CASSANO (4-4-2) Di Graci, Pozzobon, Della Volpe, Puka, Augliera, Daggiano, Scaccabarozzi, Comani, Malaspina, Ghidoli, Pisoni. A disposizione: Rota, Martini, Oliveira, Voltan, Ferrari, Sidki, Zambrano. All. Antonelli Gianluca

Ammonizioni: Daggiano (U), Pisoni (U), Augliera (U), Fiore (C), Ghidoli (U)

Espulsioni: Daggiano (U)

Arbitro: Bettani (sez. Treviglio)

Assistenti: Sottocornola, Farina (sez. Bergamo e Brescia)

Spettatori: 300 circa

L’Union Villa Cassano espugna il Giovanni Provasi sorprendendo la Castellanzese con un inizio di partita davvero arrembante; la reazione neroverde c’è, ma manca dell’incisività necessaria per rimettere a posto del tutto gli eventi, nonostante la superiorità numerica per tutta la seconda frazione di gioco.

Succede tutto nel primo tempo: gli ospiti sbloccano subito il risultato con Malaspina, il più rapido di tutti ad arrivare su una respinta corta di Pasiani in area di rigore dopo un cross rasoterra dalla sinistra (8’), e trovano il raddoppio immediatamente dopo con l’ex di giornata Ghidoli, che segna con un sinistro ad incrociare finalizzando un’azione corale del Cassano. La Castellanzese è inevitabilmente frastornata e deve appellarsi a un pizzico di fortuna per riaprire il discorso: al 28esimo sugli sviluppi di un calcio di punizione Colombo in mischia trova un tiro vincente con deviazione decisiva dell’avversario Della Volpe, siglando l’1 a 2. Nella chiusura del primo tempo c’è un altro episodio favorevole ai padroni di casa:

Daggiano lascia con largo anticipo il campo a causa di una doppia ammonizione e l’Union Villa è in inferiorità numerica per tutta la ripresa.