Obiettivo 50 punti

La salvezza matematica non è ancora stata raggiunta, ciononostante il presidente Alberto Affetti spinge la Castellanzese verso un nuovo e più alto obiettivo

Dopo la partita giocata al Giovanni Provasi con l’Accademia Gaggiano, Alberto Affetti nell’intervista fatta da Neroverde Channel, ha individuato un nuovo obiettivo ambizioso per la sua squadra: raggiungere la vetta dei cinquanta punti. Sembrerebbe magari un’esagerazione, ma in questo momento preciso gli uomini di Emiliano Palazzi sono in forma, giocano bene e vincono.

Perché non pensare di coronare un sogno chiudendo il primo campionato della storia neroverde in Eccellenza con cinquanta punti in classifica?

Certo, i prossimi avversari della Castellanzese non lascerebbero , sulla carta, molte speranze, ma nel calcio mai dire mai, tutto è possibile! L’importante non è sognare in grande, ma credere nelle proprie capacità e oggi, non è poi così strano tentare di toccare il cielo con un dito.