Neroverdi non fermatevi!

Domani (ore 14,30) al Provasi con l’Accademia Gaggiano è fondamentale non sottovalutare l’avversario dopo l’inebriante vittoria ottenuta domenica scorsa con il Legnano.

Venti punti in classifica separano le due squadre, ma la prudenza è d’obbligo, vista la prestazione maiuscola di domenica scorsa che i gaggianesi hanno sfoggiato contro il Fanfulla e l’euforia in casa Castellanzese dopo avere incassato tre punti d’oro contro i Lilla.

La Castellanzese dovrà guadagnarsi ancora una volta un altro passo verso la matematica certezza di giocare il campionato d’Eccellenza la prossima stagione e l’Accademia Gaggiano a Castellanza non verrà sicuramente in gita.

La prudenza in casa neroverde è d’obbligo; si teme rilassatezza e superficialità e questo, se dovesse avvenire, potrebbe riservare brutte sorprese ai ragazzi di Emiliano Palazzi.