Sito ufficiale

La Castellanzese parte in quarta

Ba, Bosetti e Tartaglione stendono il Base 96

Buona la prima per la Castellanzese targata Beppe Scandroglio: un 4 a 0 convincente, che regala la giusta carica a tutto l'ambiente neroverde per affrontare un girone di ritorno impegnativo. Dopo un primo tempo equilibrato a reti inviolate (l'occasione più nitida è per Tartaglione, che davanti al portiere angola troppo il tiro con il destro al 15esimo), la partita cambia volto in avvio di ripresa: espulsione di Galimberti per somma di ammonizioni (3') e vantaggio della Castellanzese, che approfitta subito della superiorità numerica sbloccando il risultato con Ba (bravo ad arrivare prima di tutti sulla corta respinta del portiere avversario su tiro di Tartaglione, sempre al terzo minuto). Appena due minuti dopo arriva il raddoppio dei padroni di casa con Bosetti (tocco sotto porta in mischia da attaccante d'area di rigore, 5'). A questo punto la partita è a senso unico: la Castellanzese trova il tris e il poker con Tartaglione (piatto destro in corsa a tu per tu con il portiere in uscita al 13' e tap-in indisturbato di sinistro con la porta spalancata al 24', concludendo una splendida azione da manuale del calcio). I Neroverdi salgono così a quota 30 punti in classifica e scavalcano l'Alcione, proprio l'avversario che attende la squadra castellanzese tra 7 giorni. Il Base 96 resta a 15 punti in zona retrocessione, punito da un risultato forse troppo severo per quanto fatto vedere per ben 50 minuti di gioco.