Sito ufficiale

Castellanzese da record

Con il pareggio a Morazzone la Castellanzese chiude il suo trionfale campionato a quota 76 punti, stabilendo il nuovo record di punti conquistati nella categoria Promozione

Missione compiuta: la Castellanzese entra ancor più nella storia conquistando un nuovo traguardo, vale a dire il nuovo record di punti ottenuti nel campionato di Promozione che da ora sale a quota 76 (un punto in più rispetto al precedente record della Varesina, ndr).

L’ultima partita di campionato è una festa sia per i Neroverdi, già promossi in Eccellenza, sia per il Morazzone, già salvo al termine di una stagione di grande sostanza. Il risultato finale è un 2 a 2 che fa divertire i tifosi di entrambe le squadre.

Il match si sblocca al minuto 14 in favore degli ospiti, che trovano il vantaggio su calcio di rigore con Milazzo; nella ripresa arriva la reazione dei padroni di casa che prima pareggiano con Berton (bello scambio nello stretto al limite dell’area, superato Pasiani in uscita e piattone vincente a porta spalancata, 57’) e poi ribaltano il parziale con Suman (colpo di testa vincente sugli sviluppi di un calcio d’angolo al 68esimo). Il 2 a 2 finale è firmato da bomber Milazzo, ancora impeccabile dal dischetto (come il precedente, il penalty è assegnato per un tocco di mano in area di rigore, ndr).

Festa grande e grandissimo orgoglio per tutti i giocatori neroverdi, per il loro capitano Dario Banfi (l’ultima partita dell’insuperabile difensore viene celebrata con cori e meritatissimi applausi fin dentro gli spogliatoi), per mister Emiliano Palazzi e per tutta la società castellanzese.

La Castellanzese entra così nella storia: 76 punti (frutto di ben 24 vittorie, 4 pareggi e appena 2 sconfitte, segnando la bellezza di 66 reti e incassandone solamente 22) ed Eccellenza meritatamente raggiunta, al termine di un campionato dominato dall’inizio alla fine.
È neroverde, è neroverde, è neroverde: è un sogno divenuto realtà, GRAZIE RAGAZZI!